Lapponia, il villaggio di Natale dove la magia diventa realtà

Marco Di Leo
Marco Di Leo
Giornalista, viaggiatore e amante dello sport.

Esistono vacanze che ci toccano nel profondo. Luoghi splendidi, da sembrare inventati e irreali. Per propria essenza o per il riflesso per esempio della stagione che si vive. È questo il caso di tantissime località invernali, toccate dalla splendida magia del Natale che trasforma tutto in immagini che scaldano il cuore. Sono in tantissimi infatti i turisti che ogni anno si recano in giro per il mondo durante le feste natalizie. Se anche voi siete tra questi o avete in progetto di farlo, allora, la soluzione è prenotare un volo per la splendida Lapponia svedese. Si tratta di un villaggio da sogno, da cartolina: l’esperienza sarà incredibile.

Natale
Natale

Viaggio da sogno a Gammelstad

Si parte da qui, da questo splendido paradiso terrestre fatto di paesaggi unici al mondo e colorati dalle sfumature dell’aurora boreale. Qui, in questo remoto luogo del nord, esiste un villaggio che si colora ogni anno nel più bello, dolce e soffuso dei racconti di Natale. Siamo a Gammelstad, un paesino situato dalle parti di Lulea, una città della Svezia. Questo paesino è stato nominato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1996 e conserva ancora oggi atmosfere incredibili, lontane dal tempo che viviamo.

Si tratta infatti del miglior esempio ancora oggi esistente di un classico villaggio parrocchiale del nord della Scandinavia. Siamo su una piccola isola posta sul fiume Lule, attorno alla chiesa di Nederlulea, edificio risalente a inizio XV secolo e costruito in pietra. Intorno alla chiesa ci sono poi circa quattrocento casette in legno destinate a ospitare tutti i fedeli e i pellegrini che si recavano da queste parti durante le festività o le celebrazioni.

Queste case, rigorosamente rosse, sono ancora lì oggi. E creano un’atmosfera unica, senza tempo, surreale e ancor più magica nel momento in cui arriva l’inverno. La neve infatti tinge tutto di bianco e illumina di luce soffusa l’ambiente, reso poi vivace dalle luci natalizie e da un grande albero che chiude il cerchio e trasforma l’intera zona in una perfetta cartolina di Natale.

Arrivare da queste parti significa trascorrere il Natale in una fiaba, avvolti dalla bellezza e dalla magia. Durante tutto il periodo natalizio viene anche organizzato un mercatino di Natale autentico che racconta l’intera essenza di questo luogo magico. È l’intero paesino a trasformarsi comunque in una sorta di villaggio di Natale. C’è anche un museo all’aerato che permette di conoscere i prodotti locali. E non poteva ovviamente mancare Babbo Natale, che si reca qui per raccogliere tutte le letterine dei bambini. Quando arriva la notte poi candele e fiaccole illuminano il villaggio facendoci dimenticare il tempo in cui ci troviamo, riportandoci così alle tradizioni natalizie del XIX secolo. È possibile anche fare passeggiate da sogno immersi nella natura a cavallo, a piedi o anche in slitta.

Condividi questo Articolo:

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

– Leggi di più –

Articoli collegati